Chat now!
0

        

Cari naviganti, ci siamo innamorati di  questo bellissimo volume, per chi vuole sognare in italiano.

Marella Caracciolo, poi divenuta moglie di Gianni Agnelli, è una tra le più significative icone di eleganza italiane.

Il titolo rimanda ad una frase di Voltaire “Il faut cultiver notre jardin” che la protagonista amava citare.

Il libro è’ davvero magnifico da sfogliare, impreziosito da immagini inedite di famiglia, particolari degli ambienti delle residenze della famiglia Agnelli, oltre ad aneddoti e curiosità personali di Marella.

Nata sui colli fiorentini, amante del disegno, delle arti visive e della fotografia, visse in Turchia, a Lugano, Firenze, New York, Roma.

Tanti gli eventi qui raccontati: il matrimonio con l’Avvocato Gianni Agnelli nel 1953, le vacanze con Truman Capote, l’amicizia con John e Jacqueline Kennedy, i ritratti di Andy Warhol, fino ai giorni nostri.

Un opera femminile, piena di foto, di roseti, ambienti pieni di gusto ed arte contemporanea..

Da non perdere.


Verifica le scelte per i cookies