0

Spedizione Gratuita con una spesa di almeno 70€

Laura Cagnucci con Naviganti e Sognatori la bottega è online (dalla testata giornalistica TusciaUp)

“Un popolo di poeti, di artisti, di eroi, di santi, di pensatori, di scienziati, di navigatori, di trasmigatori“. Così recita l’epigrafe incisa a Roma sui quattro lati del Palazzo della Civiltà Italiana, fatto edificare da Mussolini per ricordare al popolo le sue virtù.

Sembrerebbe nello scenario attuale che di sogni in Italia ne rimangono ben pochi. A sopravvivere solo “i naviganti”, i cosiddetti nuovi emigranti: giovani laureati che, delusi dall’assenza di meritocrazia e dalla difficoltà di realizzarsi nel proprio paese, cercano altrove gloria e riconoscimenti.

Per fortuna ci sono esempi di altrettanti giovani che hanno ancora voglia di lavorare e di far bene nel proprio paese, anche partendo da zero.

Tra questi c’è Laura Cagnucci anno di nascita 1978, un marito, un figlio bellissimo Arturo di 4 anni, viterbese doc, trasferita ormai da alcuni anni nella vicina Terni.
Una laurea in Psicologia a Firenze nel 2004 con una tesi sulla Formazione aziendale, un master successivo per approfondire il percorso, che realisticamente le rivela che fare la psicologa non è il suo mestiere.

Inizia nel 2007 una esperienza lavorativa da libera professionista nel settore casa e accessori in Umbria, scoprendo sempre più che il proprio sogno è quello di far emergere le eccellenze italiane, mettendo in luce le creazioni dei giovani talenti. Solo dopo nove anni l’idea di Laura prende forma, concepita in quel sistema ormai verificato che è il web.

Nel marzo 2015 crea la sua bottega on line con insegna “Naviganti e Sognatori”, che oltre a esporre accessori moda e non solo mette in vetrina le preziosità italiane, selezionate una ad una, direttamente con gli stilisti che credono nel suo progetto cosicché, ogni articolo è unico non si duplica ed è rivolto ad un pubblico femminile che ama le cose belle, quelle che sono per sempre.

Oggetti alla portata di tutti, che oltre alla loro bellezza trasmettono un’emozione, che siano le pregiate borse di Majo o della nostra conterranea Bruzziches, o i bijoux di Sassi Carta Forbice.

Una storia d’impresa appena iniziata, ben scandita nelle parole scritte nel sito www.navigantiesognatori.it dal Laura Cagnucci: “Ci piace il bello, la qualità al giusto prezzo, il fatto a mano con passione in Italia. Crediamo negli oggetti di qualità,nella bella gente di questo Paese, nella creatività che fa la differenza. Nella nostra bottega virtuale i prodotti nascono da manifatture lente e accurate, perché crediamo che la bellezza non ha fretta. Ciò fa parte di noi, del nostro progetto di voler creare nuove botteghe artigiane fortemente contemporanee. In questa avventura mi segue mio marito Francesco, al momento siamo noi che mandiamo avanti l’officina creativa. Gli ordini iniziano ad arrivare da tutto il mondo, perché la forza del web è democratica raggiunge tutti a una velocità che non ha eguali.

Iniziano ad arrivare pure i riconoscimenti, come quello di una giovane cliente tedesca che dopo aver acquistato una stupenda borsa di Majo,ci ha ringraziato dicendo” E’ stata una emozione ricevere un pezzo d’Italia”.

Per tutte le sognatrici di belle speranze, sono arrivati nuovi modi per realizzare i propri desideri con scelte a portata di pc, tablet, smartphone, basta un clic su www.navigantisognatori.it.